Edizione 2006
Genova – 16-17-18 novembre 2006 Nice – 29 novembre 2006

Sotto l’egida della Regione Liguria, in collaborazione con il Comune di Genova e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali approda a Genova il Festival di viaggio e concorso Premio Chatwin camminando per il mondo.
Tra le numerose novità dell’edizione 2006:

la sezione fotografia e la sezione video Una terra da scoprire: i borghi della Liguria che rende omaggio al nostro Paese, promuovendo la riscoperta dei bellissimi borghi italiani, valorizzandone il loro fascino.

Il concorso per gli allievi degli Istituti Europei di Design di Milano e dell’Accademia d’Arte di Firenze. “ Un manifesto per il Premio Chatwin “

L’avventura esplorativa di Camminando per il mondo 2006 culminerà con tre giorni di Festival ricchi di incontri, premi e viaggiatori dal 16 al 18 novembre nella splendida cornice del Castello D’Albertis, Palazzo Ducale , Biblioteca Berio e Teatro Modena di Genova.

Doppio appuntamento per il Premio Chatwin 2006 che anche quest’anno, sarà presente in Francia, a Nizza, ospite di Voyageurs du Monde e dell’Université de Sciences de Valrose , per presentare i reportage vincitori di questa edizione.

direzione artistica – Luciana Damiano
consulenti – Elizabeth Chatwin, Simonetta Aicardi, David Bellatalla e Giovanna Ciorciolini

________________

Programma

16 novembre- ore 17 Castello D’Albertis -inaugurazione mostre

 

 

Searching for the miracolous, foto viaggio di Bruce Chatwin, a cura di Alessandro Grassi

Il Teatro del paesaggio - immagini di Eugenio Turri, uno dei più grandi geografi del ‘900, membro della giuria del Premio Chatwin dalla prima edizione fino al 2004, anno della sua scomparsa. La mostra è curata dalla figlia Lucia Turri.

Le fotografie sono appunti di viaggio; Chatwin infatti non si considerava un fotografo ma prendeva appunti, come un diligente studente, utilizzando il particolare, il colore, il dettaglio architettonico, un sorriso e persino la vegetazione, sapendo di poterne trarre spunto nel momento della stesura di un testo o di un articolo.

A differenza di Chatwin,
nel lavoro di Turri la fotografia ha sempre avuto un ruolo importante.
Gli scatti dei suoi primi viaggi immortalano momenti unici e irripetibili che hanno un valore storico per l’immagine rappresentata. I soggetti privilegiati sono paesaggi, villaggi, città e persone. Alcune sono testimonianze importanti e rare di popolazioni primitive, dei loro modi di vita e della loro cultura materiale, di elementi e rituali in molti casi scomparsi.

Alla presentazione seguirà l’INCONTRO con:
Elizabeth Chatwin, moglie di Bruce, Lucia Turri, Luciana Damiano, David Bellatalla e lo scrittore viaggiatore, amico di Bruce, Colin Thubron , che presenterà in anteprima il suo nuovo libro “OMBRE SULLA VIA DELLA SETA”

17 novembre – ore 17 – Biblioteca Berio –
Terre da scoprire: Africa

Omaggio al Viceré di Ouidah di B.Chatwin: letture di Manrico Murzi, Ambasciatore alla Cultura per l’Unesco.

A seguire, INCONTRO con il grande inviato del Corriere della Sera, Ettore Mo, il fotografo- reporter Luigi Baldelli, l’antropologo Marco Aime e Stefano Rejec, giornalista di Gente Viaggi e proiezione di “ Cars for Africa”, di Anna Brandazza, video finalista del concorso per la sezione “ amore senza frontiere”.

18 sabato- ore 12- Palazzo Ducale –- Loggia degli Abati

L’anima dei continenti- percorsi visivi
⦁ mostra fotografica di Ellen Fernex, fotografa francese premiata dall’Unesco. Le sue foto sono quadri, istantanee sul mondo, che la portano a viaggiare da una parte all’altra del pianeta
⦁ taccuini illustrati del designer Giancarlo Iliprandi
⦁ Dreams, opere su tela e tappeti dell’artista romano Emilio Leofreddi, attraverso le quali racconta i suoi diari di viaggio in India.

Incontro con Ellen Fernex e E. Leofreddi. Durante l’incontro , l’artista romano presenterà, su questa esperienza, il documentario “Corrispondenze dall’ India” realizzato con Paolo Brunatto e prodotto da Rai Educational

Loggia degli Abati – PALAZZO DUCALE

 

INCONTRO con :
Ellen Fernex, fotografa francese premiata dall’Unesco. Le sue foto sono quadri, istantanee sul mondo, che la portano a viaggiare da una parte all’altra del pianeta.
Emilio Leofreddi, autore di Dreams, opere su tela e tappeti, attraverso le quali racconta i suoi diari di viaggio in India. Durante l’incontro , l’artista romano presenterà, su questa esperienza, il documentario “Corrispondenze dall’ India” realizzato con Paolo Brunatto e prodotto da Rai Educational.

ore 16
“ cammina,cammina, in viaggio con le fiabe, alla scoperta del Palazzo”
a cura della sezione didattica di Palazzo Ducale

ore 21- TEATRO MODENA – SERATA – SPETTACOLO con le premiazioni e la proiezione dei video reportage vincitori della quinta edizione del PREMIO CHATWIN “Camminando per il mondo”. Presente Elizabeth Chatwin e la giuria, presieduta dal regista Domenico Procacci.
Ingresso gratuito

Tra gli OSPITI interverranno :
Elizabeth Chatwin
Giuseppe Cederna
Francesco Galanzino
Lorenzo Jovanotti
Ettore Mo e Luigi Baldelli
Paolo Rumiz

MOMENTI MUSICALI con Michele Ferrari, etnomusicista, co-fondatore di EchoArt

Nella Serata saranno consegnati i riconoscimenti per le sezioni speciali:
⦁ “una vita di viaggio e passione letteraria“ a ETTORE MO, inviato speciale del Corriere della Sera
⦁ “una terra da scoprire” a PAOLO RUMIZ inviato de La Repubblica
⦁ “un artista nel mondo” a LORENZO JOVANOTTI
⦁ “viaggi di carta” a ILARIA MARIA SALA, autrice del libro, IL DIO dell’ ASIA, edito da Il Saggiatore,
scelto dai responsabili delle pagine culturali dei principali quotidiani

Menzioni speciali a:
⦁ LUIGI BALDELLI, fotografo, da 11 anni lavora con Ettore Mo
⦁ Un milione di passi, l’impresa sportiva di FRANCESCO GALANZINO, svolta in collaborazione con Greenpeace,per sensibilizzare il pubblico su problematiche ambientali
⦁ QUARTA CLASSE Scuola Primaria Falcinello, per il video “Sarzana la mia città”

 

Presenta Paola Maugeri

Nel Foyer del Teatro esposizione foto finaliste della sezione “Un viaggio in 5 scatti”
Scenografia: “Le Vele” dell’artista Claudio Papola

La Giuria

Domenico Procacci produttore cinematografico (Presidente)
Marco Aime antropologo
Dario Barone Associazione Documentaristi Italiani
David Bellatalla antropologo
Duccio Canestrini antropologo
Giuseppe Cederna attore, scrittore, viaggiatore
Ferruccio Giromini storico dell’immagine
Massimo Pacifico presidente NEOS, Associazione Giornalisti di Viaggio
Sherin Salvetti direttore di National Geographic Channel e Adventure One (SKY)
Giovanni Scipioni direttore del settimanale “I Viaggi di Repubblica”
Silvestro Serra direttore del mensile “Gente Viaggi”

 

I Vincitori

SEZIONE VIDEO “GRANDI VIAGGI” PROFESSIONISTI

“ Filho do boto” di Filippo Lilloni –

“ L’ultimo muro – viaggio nella Corea del nord” – di Christian Carosi
“ Mopin- Nella leggenda la tradizione di un popolo” – di Cinzia Bassani

SEZIONE VIDEO “CAMMINANDO PER IL MONDO” NON PROFESSIONISTI
“ Luci di Rapanuj “ – Lorenzo Moscia – Santiago del Cile

“ Eurasia – a passo d’uomo” di Alessandro Baroni ( BS), ,Alessandro Di Lullo,
Fabio Paladini, Carlo Turri, ( testi di Elisa Munafò)
“ New york” – Giuliano Mignani – (Treviso)
primo classificato Indian rail di Germano Borgioni
secondo classificato Città perduta di Pietro Scelfo
terzo classificato Afganistan di Giuseppe Bosio


SEZIONE – AMORE SENZA FRONTIERE – VOLONATRIATO NEL MONDO

“ Pau da Palma” di Albertina Pisano

“ la solidarietà sfida i confini” di Enrico Mascheroni

“ Cars for Africa” – Benin- di Anna Brandazza

 


“ Una terra da scoprire: i borghi della Liguria” – nuova sezione

Menzione speciale a :
“ Valloria- il paese delle porte dipinte” di Eric Marangoni (Beusoleil-France)
Roger Durand ( Beausoleil- france)

VINCITORI SEZIONE NARRATIVA
“ Sotto una nuvola nera “ di Nicoletta Bartoletti
“ Mentre aspetto di Michele Lepera
“ L’ascensore” di Rossella Dominici

VINCITORI SEZIONE FOTOGRAFIA
BOSNIA di Paolo Navalesi
CAPODANNO Tibetano di Roberto Bertoni –
SUL GANGE A BENARES di Montini Giulio

Finalisti – Un viaggio in Cinque scatti

Viaggio in BOSNIA – di Paolo Navalesi
CAPODANNO Tibetano di Roberto Bertoni
SUL GANGE A BENARES di Montini Giulio

FRANCIA_ Nice Cote d’Azur
Secondo appuntamento a Nizza con il Premio Chatwin 29 novembre 2006

FESTIVAL ET CONCOURS BRUCE CHATWIN 2006 – GENES, ITALIE.

RETROSPECTIVE DES LAUREATS – CONCOURS 2006,FESTIVAL DE GENES, Veme EDITION.

Dans le cadre de,VOYAGEURS DU MONDE,TERRES D’AVENTURE,4 rue Mal JOFFRE,NICE
le MERCREDI 29 NOVEMBRE 2006,de 19h à 21h30.

En présence de la conceptrice et réalisatrice italienne, LUCIANA DAMIANO, du Festival et Concours.

-DVD gagnant professionnel:” Filho do boto: légende d’Amazonie de FILIPPO LILLONI,
( des femmes auraient un enfant d’un mystérieux dauphin..) 10’
-DVD gagnant non professionnel ” Luci di Rapanuj”, de LORENZO MOSCIA (Santiago du Chile):10’
( sur la vie à l’île de Pâques).
–DVD sélectionné, série professionnel ” L’ultimo muro:viaggio nella Corea del nord,” du journaliste
CHRISTIAN CAROSI. Témoignage de 10 mn ,selon les autorisations officielles de ce pays.
-DVD selectionné, série professionnel ” Oltre il mito”, de CINZIA BASSANI.
10 mn sur CALCUTTA et sur le travail de la religieuse ayant remplacé Mère TERESA.

-Le récit gagnant de NICOLETTA BARTOLINI ” Sous un nuage noir”, traduit en français, sera lu par Marie Claude Bourgeois.

-exposition de la série de photos gagnante, de PAOLO NAVALESI ,sur la BOSNIE.

Ont été remarqués:
-le trés beau DVD de Mme DURUTY GUEDS,(française,NICE,) “L’orient-express”.Paysages en musique,sur les pays traversés’’(10mn).
-le DVD, ‘’Reportage sur un village ligure,VALLORIA’’, dont l’originalité réside dans les portes peintes des maisons, de ERIC MARANGONI et ROGER DURAND (français de Beausolei), 10’
-témoignage en photos, d’une classe de 5ème, du Collège NAZARETH, ‘’Nice, sur leur aide humanitaire à un village du Burkina Faso’’.
Accompagne cette soirée de récit et dvd,à VOYAGEURS DU MONDE,une EXPOSITION:
-oeuvres de photos artistiques de ELLEN FERNEX, invitée à présenter une quarantaine de ses photos sur l’AFRIQUE, lors d’une exposition au PALAIS DUCAL de GENES, pendant le festival Bruce CHATWIN.
Prix spécial du jury 2005, de l’UNESCO à MONACO et sur le thème du VOYAGE, cher à l’anglais Bruce Chatwin, à qui le Festival est dédié:
-sculptures de GERARD VIANO,” Niçois qui monte”. Vient de terminer une exposition au CUM de Nice.
-photographies originales, de PIERRE HUGUES POLACCI (Nice),qui vient d’exposer dans le cadre du Festival de photos SEPTOFF.
-photographies d’ Ethiopie, du français RENAN TANGUY.
-présence de l’écrivain ,NORBERT PALLIER, grand prix du bénévolat social et humanitaire 2003,de la ville de NICE avec son dernier livre sur le CAMBODGE: “les cailloux du silence”.” Que ce passé ne s’oublie ,et qu’il serve à rendre le monde meilleur. C’est pour cela que ce livre existe!”, souligne Arnaud Bihel,journaliste à Europe 2.
Ce festival et concours, qui se veut de plus en plus européen et international, a vu cette année une participation plus grande de concurrents français. Notre souhait: que ce mouvement continue, et que cette initiative de retrospective du CONCOURS BRUCE CHATWIN,commencée l’an dernier,puisse se poursuivre avec d’autres soutiens.

Laurence Navalesi, Marcella Basoli, association Italservices.

Fooding Theme by FRT